Roccagorga, una nuova vasca antincendio ai Prati

Roccagorga, una nuova vasca antincendio ai Prati

30 Luglio 2020 0 Di Fatto a Latina

Tra gli scopi fondamentali delle Comunità Montane c’è sempre stata la tutela e la preservazione del territorio montano e pedemontano. Tra i programmi e le azioni messe in campo dalla XIII Comunità Montana Lepini-Ausoni negli anni, spicca l’impegno messo nell’ambito della Protezione Civile. All’azione di coordinamento dei vari gruppi di volontariato attraverso il COI – Centro Operativo Intercomunale e alla messa a disposizione dei propri mezzi ed attrezzature per fronteggiare le varie emergenze, si aggiunge una nuova disponibilità accordata ai gruppi di volontari Lupi dei Lepini e la Protezione Civile Comunale di Roccagorga. Negli scorsi giorni, infatti, grazie al contributo dell’Agenzia Regionale della Protezione Civile e il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato (COV) è stata installata, all’interno del terreno di proprietà della Comunità Montana sito a Roccagorga, in località Prati zona Prunacci, una vasca antincendio che faciliterà molto le azioni di contrasto agli incendi boschivi che, purtroppo, ogni anno distruggono numerosi ettari di boschi e vegetazione.

 

“Come Comunità Montana – commenta il Commissario Straordinario Liquidatore Onorato Nardacci – abbiamo sempre creduto che la collaborazione tra Enti e Associazioni di cittadini va sostenuta ed incoraggiata. In questa specifica situazione, poi, non potevamo non fare la nostra parte. Abbiamo fin da subito accolto la richiesta delle Associazioni di volontariato e ci siamo attivati con Acqualatina affinché predisponesse una fornitura di acqua idonea al servizio che si vuole fornire ed una nuova bocchetta per l’approvvigionamento delle autobotti di soccorso. Questo è solo uno dei servizi associati con cui prepariamo il terreno alla futura Unione Montani dovrà garantire al territorio”