“Il mistero della casa delle civette” svelato al Circeo dai Morini Bros

“Il mistero della casa delle civette” svelato al Circeo dai Morini Bros

28 Agosto 2020 0 Di Fatto a Latina

Stasera sulla terrazza del Cinema Magnani a San Felice Circeo, Max e Francesco Morini svelano il mistero del loro libro “Il mistero della casa delle civette” , evento promosso da Sintagma per la rassegna “La Cultura del Mare” di San Felice Circeo. Ingresso libero.

“Il mistero della casa dell civette” a San Felice

Quarta puntata della saga del libraio-detective Ettore Misericordia e il suo fidato assistente Fango.
Si intitola “Il mistero della casa delle civette” e fa seguito a “Nero Caravaggio“, “Rosso Barocco“, “Il giallo di Ponte Sisto” tutti nati dalla penna dei fratelli Max e Francesco Morini per la Newton Compton.
Stasera alle 21.30 saranno ospiti dell’associazione Sintagma all’interno della rassegna “La Cultura del Mare 2020” organizzata dal Comune di San Felice Circeo e dalla Pro Loco.

I Morini Bros

Autori teatrali e televisivi, direttori della Scuola di Scrittura Pensieri e Parole di Roma e scrittori, i loro romanzi nascono dalla volontà di unire due grandi passioni: quella per i romanzi polizieschi e quella per la loro città, Roma.
In questa nuova avventura e durante un novembre piovoso e freddo, Misericordia e Fango si addentrano nei misteri della Roma esoterica.

Il libro

Una cartomante è stata uccisa in piena notte nel suo appartamento con un compasso, noto simbolo massonico. Per aiutare l’ispettore Ceratti a risolvere il caso, il libraio-detective e il suo fido assistente, tra sorprese e colpi di scena, si dovranno confrontare con le ombre e i segreti della vittima. Nel  corso di una lunga e ingarbugliata indagine, Misericordia dovrà districarsi tra indizi e sospettati, scavando nei segreti della Casa delle Civette di Villa Torlonia: luogo depositario di un misterioso enigma legato al principe Giovanni Torlonia, vecchio e bizzarro inquilino che la abitò nei primi del Novecento, e ad altri due inquietanti personaggi, il sensitivo Gustavo Rol e Benito Mussolini.

Un nuovo libro da leggere tutto d’un fiato che fa venire voglia di visitare i luoghi descritti e conoscere nuove storie, aneddoti e curiosità storico-artistiche dagli autori.

il-mistero-della-casa-delle-civette

Locandina evento Morini Bros