Priverno, domani il convegno DSA in rete

Priverno, domani il convegno DSA in rete

29 Ottobre 2019 0 Di Luca Cianfoni

Domani 30 ottobre 2019, alle 14.30 presso l’Aula Magna “G. Bollea” del Servizio di NPI, della ASL di Priverno via Madonna delle grazie 21, si terrà un convegno per docenti e dirigenti scolastici dal titolo: DSA in rete.

Il convegno

L’evento nasce dalla collaborazione e sinergia del Servizio, diretto dalla Neuropsichiatra infantile e Primario la D.ssa Anna Di Lelio, grazie al coordinamento della D.ssa Marina Eianti Pedagogista della Asl di Priverno, con la sezione Aid (Associazione italiana Dislessia) di Latina Presidente D.ssa Lorena Romanzi Psicologa dell’età evolutiva, e le scuole del territorio. Ormai giunto al 3° anno, il progetto sperimentale vede coinvolte le insegnanti delle funzioni strumentali degli Istituti comprensivi di: Priverno-Prossedi, Sezze-Bassiano, Sezze scalo, Roccagorga-Maenza, Sonnino, Sabaudia, Pontinia.

Ma cosa sono i DSA?

Per DSA si intedono i Disturbi specifici dell’apprendimento ossia le difficoltà che un bambino può incontrare nell’imparare a leggere, a scrivere, o nel fare i calcoli ed allora si può parlare di dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia.  L’evento sarà occasione di riflessione sul lavoro svolto finora e di sviluppo di progetti futuri.
Al convegno interverrà anche la D.ssa Deny Menghini Psicologa dell’Ospedale pediatrico “Bambino Gesù” per parlare di “Intervento precoce alla scuola dell’infanzia” focalizzando quindi l’attenzione sul lavoro che si deve fare con i più piccolini per poter intervenire tempestivamente.

L’ingresso è gratuito ma i posti sono limitati: è richiesta iscrizione online, compilando il form di iscrizione sul sito dell’Aid. Il programma del convegno invece è scaricabile qui.