Roccagorga: offese via Fb all’assessore Restaini, l’avversario Scacchetti la difende

Roccagorga: offese via Fb all’assessore Restaini, l’avversario Scacchetti la difende

6 Aprile 2020 0 Di Lidano Grassucci

La politica è governo della città, non offesa delle persone. Delle persone si può dissentire, ma non si deve screditare. Lo screditamento è di chi usa nel governo la forza ed ha in suo sentire la sopraffazione. é apparsa una pagina, poi scomparsa, in cui si metteva alla berlina l’assessore del comune di Roccagorga Lubiana Restaini. Una stella gialla con la scritta Lega della libertà, il gioco delle allusioni e le stelle evocano cose non belle. Una situazione imbarazzante, l’assessore ha già sporto querela che ha visto “solidarizzare” con  l’assessore “avversario” il segretario comunale del Pd, Francesco Scacchetti. Cosa che invece è in ritardo rispetto alla maggioranza, tempi di covid 19 dove nulla è codificato, dove tutto muta, ma non di certo la buona educazione ed il rispetto.

Questa la nota del segretario del Pd :

Come segretario del Partito Democratico di Roccagorga sento il dovere, politico e umano, di esprimere la mia vicinanza all’assessore Lubiana Restaini destinataria di insulti tramite profili anonimi su facebook.

In una fase come quella che stiamo vivendo, in piena emergenza sanitaria ed economica, appare veramente assurdo che ci si dedichi all’insulto invece che collaborare per affrontare insieme le difficoltà che la nostra comunità deve superare. Assurdo, poi, che debba essere per primo io a mostrare vicinanza ad un assessore di una giunta a cui il partito che rappresento fa opposizione.

Assurdo, incomprensibile e preoccupante. A chiunque, uno o tanti che siano, si sia reso protagonista di questa vicenda voglio dire che: Primo la politica non c’entra nulla con il rispetto delle persone. Secondo la politica ha un principio prepolitco ovvero ci si mette la faccia. Terzo non si gioca a calunniare gli altri nell’ombra. Cerchiamo tutti insieme di ripristinare un comportamento all’altezza della situazione.