Autore: Lidano Grassucci

Direttore di Fatto a Latina. Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato direttore de Il Territorio, Tele Etere, Economia Pontina, Latina Quotidiano, caposervizio presso Latina Oggi e autore di numerose pubblicazioni.
18 Novembre 2019 0

San Lidano e la cartolina delle “sardine setine”

Di Lidano Grassucci

Si stanno contando con una vecchia cartolina che mostra il belvedere di Sezze, Sergio di Raimo ha sbagliato a contare gli avversari della statua di San Lidano, i conti non tornano mai quando si gioca sulle opinioni cangianti. E’ un moto popolare che, tra l’altro, sta tanto dentro l’elettorato storico…

17 Novembre 2019 0

Coletta, chiami la forza operaia. Appello scorretto

Di Lidano Grassucci

Si rivedono gli operai, le tute blu di Taranto, quelli della Pernigotti, quelli della Whirpool, gli edili. Gli operai, quelli che fanno le cose, che “cambiano il mondo”. Una volta si chiamava orgoglio operaio. In tv danno uno speciale su Fabrizio De Andrè, raccontano di quando andò ad accompagnare il…

17 Novembre 2019 0

Anatomia del noce al tempo di novembre

Di Lidano Grassucci

Il vento è forte, sbatte al muro che da verso il mare, fa vibrare persiane stanche e manda via le foglie del noce che diventa uno scheletro alla lezione di anatomia. Anatomia di questo tempo novembrino, tempo che servirebbe il vino con il limone dentro, la gassosa e il tempo…

16 Novembre 2019 0

Pd-Coletta, la sindrome della linea Maginot

Di Lidano Grassucci

Due egoismi non fanno una generosità, neanche per buona volontà. Se fossi stato Damiano Coletta mi sarei chiesto i miei limiti ed il bisogno di aiuto, se fossi stato dirigente del partito democratico mi sarei chiesto i miei torti e avrei cercato conforto per nuove ragioni. Ma la trattativa per…

16 Novembre 2019 0

La tempesta di novembre e cadono gli alberi soli

Di Lidano Grassucci

Cala Novembre e le inquietanti nebbie gravi coprono gli orti, lungo i giardini consacrati al pianto si festeggiano i morti, si festeggiano i morti… Cade la pioggia ed il tuo viso bagna di gocce di rugiada te pure, un giorno, cambierà la sorte in fango della strada, in fango della…

15 Novembre 2019 0

La lezione bolognese per PD e Coletta

Di Lidano Grassucci

A Bologna mica te lo aspetti che 4 ragazzi sui social con l’ironia convocano 15.000 persone contro quello che in tv e sui giornali è “l’inevitabile salviniano”. Cambiano scenario la cosa potrebbe smentire che a Latina siamo all”inevitabile durigoniano”. Esiste un mondo che, non la classe dirigente ma se stesso…

14 Novembre 2019 0

PD e LBC separati “in casa” degli elettori

Di Lidano Grassucci

“Ngicco me tocca, toccame ngicco” Hanno fatto così PD e LBC  rimandando ciascuno all’altro la colpa di non chiudere un accordo che invece era “dovere per entrambi”. Sei mesi di incontri e discussioni ed ora tutto si è arenato, con il giochino di dare ciascuno all’altro la responsabilità di non…

13 Novembre 2019 0

Durigon-Coletta, derby manicheo senza spettatori

Di Lidano Grassucci

Allo stato attuale lo scontro è tra un Damiano Coletta alle prese con la prassi amministrativa ed un Claudio Durigon alle prese con una “discontinuità” storica. Perché lo scontro politico prossimo venturo per Latina non si gioca nelle terre del male, né in quelle del bene, ma nella terra possibile…

13 Novembre 2019 0

Treno dixit 31/ Né con Durigon né con Coletta, la terza via…

Di Lidano Grassucci

L’assessore prende il treno in zona Cesarini. E’ travolto dal “successo” dell’ipotesi Claudio Durigon candidato sindaco, ma sa, perché è politologo fine (con supporto del maresciallo aiutante capo), che esiste una zona grigia. Una zona immensa di quelli che “Damiano Coletta ci ha delusi, ma quelli di prima no” e…

12 Novembre 2019 0

Far male ad un gatto, la bestemmia alla pietà

Di Lidano Grassucci

Capisco tutto, ma tutto. Di tutto cerco i cercare ragioni, scuse, alibi, ma… incatenare e fare del male ad un gatto no, il gatto è sacro. Il gatto è un animale sacro perché ha salvato tutti noi dalla peste, dalla fame nera per quel suo “vizio” di combattere i topi…

12 Novembre 2019 0

Latina è un catino tra il monte lepino e Rio Martino

Di Lidano Grassucci

Quando piove ci allaghiamo, quando c’è il sole ci secchiamo. Perchè Latina è nata presuntuosa, nata redenta, nata con l’illusione che la natura fosse varia ed eventuale e l’uomo rapace radicale di un mondo nuovo. Quando piove, quando il mare si fa grosso, il cielo nero c’è poco da fare,…

12 Novembre 2019 0

Tempo di San Martino

Di Lidano Grassucci

Corri contro il tempo, il tempo corre. Penso a questa “gara”, viene un mio amico e mi racconta della sua paura, paura un poco contadina “che sono sempre pronti i guai”. E mi dice di tempi andati quando non aveva paura di niente, delle cose fatte di corsa con fanfara…

11 Novembre 2019 0

Latina, Pd-Lbc ripartire dalle cose

Di Lidano Grassucci

Pietro Nenni la chiamava “politica delle cose” che si traduceva nella frase “fai quel che devi, accada quel che può”. L’ho già richiamato per Latina, lo ribadisco, in un bisogno di questa comunità di avere riferimenti per affrontare tempi non difficili, ma terribili. Tra breve chiuderà la base Nato di…

11 Novembre 2019 0

Latina e l’abbaglio farmaceutico

Di Lidano Grassucci

C’è una rincorsa delle multinazionali farmaceutiche a mostrare gli investimenti in corso ed i successi prossimi venturi. Anzi il farmaceutico è quasi l’ultimo dei moicani del manifatturiero pontini. Ma? Ma è un gigante di argilla, qui da noi non si fa ricerca (e anche dove si fa la difficoltà è…