Autore: Lidano Grassucci

Direttore di Fatto a Latina. Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato direttore de Il Territorio, Tele Etere, Economia Pontina, Latina Quotidiano, caposervizio presso Latina Oggi e autore di numerose pubblicazioni.
20 Agosto 2019 0

Conte-Salvini, il campionissimo e il cannibale

Di Lidano Grassucci

C’era una attesa tipo una volata tra Felice Gimondi e Eddy Merckx in cui il belga chiedeva all’italiano di fare andatura, e poi sul filo del traguardo lo fregava. Chi sta davanti deve girarsi, chi dietro può gestire il fine corsa. Hanno mandato avanti Giuseppe Conte che ha tirato si è…

20 Agosto 2019 0

Viaggi corti, la vacca di Cambellotti e le radici di Latina

Di Lidano Grassucci

La città ha angoli, se la “leggiamo” come si leggono le chiese avremo sorprese, strane sorprese. Via Curtatone a Latina è una periferia tra la prima e la seconda circonvallazione della città, a ridosso delle case popolari e dell’autolinea. Un angolo, eppure lì se guardi bene trovi una sorpresa. L’opera…

19 Agosto 2019 0

Viaggi corti: la piazza democratica dei Giardinetti di Latina

Di Lidano Grassucci

La storia spesso è strana, ha intrecci che paiono giocare con la vita. Sapete dove è collocata l’unica statua di Giuseppe Garibaldi in provincia di Latina? Nei Giardinetti di Latina, li dove c’è la stele del monumento ai caduti sormontato dall’aquila. Il busto di Garibaldi porta la scritta, davanti, “Latina…

18 Agosto 2019 0

Sezze, le collegine si insediano per essere maestre

Di Lidano Grassucci

Si sono insediate le suore collegine con una cerimonia a Santa Maria alla presenza del vescovo Crociata. Insomma sono arrivate suore nuove a Sezze, o meglio, per dirla con don Luigi Venditti, “tornate” suore nuove. Bene, quando c’è vita è sempre bellissimo, iniziare è avere un quaderno bianco su cui…

17 Agosto 2019 0

Storie d’agosto: certe notti ferme

Di Lidano Grassucci

La notte è di quelle che sei solo. Morfeo è così audace che ci ruba le altre. Una notte che non dormi, che non vuoi dormire. Aspetti. Cosa aspetti? Un segnale, un bagliore nel cielo nero. Una luce che non è firmamento, cielo fermo, ma pulsare di movimento. Cerchi di…

17 Agosto 2019 0

Carturan e Salvini al tempo delle bucce di banana

Di Lidano Grassucci

A Cisterna controllano la sicurezza delle giostre (non le fanno fare, quindi sono arcisicure), ma non controllano il “traffico” e rischiano la strage. La storia della trave e della pagliuzza. Ma non sono tempi brutti per i decisionisti alla Mauro Carturan, ma anche il re, contingente, dei duri fa figuracce.…

14 Agosto 2019 0

Storia d’agosto: il primo ferragosto da ricchi

Di Lidano Grassucci

Il Ferragosto è roba ferma per i contadini, come fosse la domenica. Una domenica calda, ma miglioravamo tutti e “bisognava” andare in gita, era un dovere, una conquista, la prova che di quella “bomba d’acqua” di ricchezza che era arrivata fin qui da noi, un poco c’eravamo bagnati. La logistica…