Maenza/ Donne e letteratura in piazza: oggi le poesie di Morena Virgini

Maenza/ Donne e letteratura in piazza: oggi le poesie di Morena Virgini

6 Agosto 2021 0 Di Fatto a Latina

(Note Paola Cacciotti) DONNE PIAZZETTE E LETTERATURA A MAENZA: luoghi da scoprire, universi da esplorare Anche quest’anno a Maenza continua la rassegna letteraria “Tre donne, tre piazzette… tante storie da raccontare”, ideata e coordinata da Paola Cacciotti, presidente del Centro Studi A.R.T.E. in collaborazione con la Proloco di Maenza e con il patrocinio non oneroso del Comune di Maenza. Quest’anno l’evento rientra nella programmazione del progetto Sentieri e Sinestesie nel territorio, patrocinato dalla Regione Lazio. L’idea di questa rassegna non solo letteraria, in quanto mette insieme tante espressioni artistiche, nasce dall’esigenza di mettere in evidenza spazi del borgo medievale poco frequentati e artisti al femminile nel campo della letteratura, della musica e del teatro. In ogni luogo urbano monumenti, piazze e luoghi più noti diventano centri di attrazione permanente, lasciando in ombra o comunque poco conosciuti e frequentati angoli che invece hanno tanto da raccontare per storia, originalità e bellezza urbanistica, proprio come il genere femminile, al quale questa rassegna vuole dare particolare spazio. Lo scorso anno sono state ospitate le autrici: Rosella Tacconi, Sonia Testa e Lucia Fusco. Quest’anno si parte venerdì 6 agosto alle 18  in piazza S. Giacomo con Morena Virgini che ci presenterà “Gioco di Maschere”, una silloge di poesie. Gli intermezzi musicali saranno eseguiti da Michela Polidoro al flauto e Anita Fantozzi al clarinetto. Martedì 10 agosto, alle  18  in via Rosa, nello slargo adiacente la biblioteca comunale “Anita Zomparelli”ci sarà Floriana Giancotti con il romanzo “Nur…mi chiamo Nur”. L’intermezzo musicale sarà curato dalla pianista Mariachiara Titi. Giovedì 12 agosto sempre alle 18 nella piazza Giovanni Paolo II Francesca Kershaw presenta il romanzo “La mia pelle maculata” e la parte musicale sarà curata da Francesca Ciccateri con l’oboe e il corno inglese. Tutti e tre gli appuntamenti saranno impreziositi dalle letture dell’attrice Roxela e dello scrittore-poeta Jepf Anelli, mentre l’introduzione storica dei luoghi ospitanti sarà curata da Gianfranco Iagnocco, esperto in scienze del turismo. L’assessore alla cultura Dorina Risi e il presidente della ProLoco Carlo Pietrocini apriranno ufficialmente gli eventi che saranno moderati da Paola Cacciotti. Ogni evento si concluderà con un piccolo momento conviviale propedeutico al ricco programma culturale della serata, fatto di concerti, spettacoli teatrali e tanto altro per vivere in questi tre giorni il grazioso centro lepino visitato da San Tommaso D’Aquino e Leone XIII, Sante Maria De Mattias, dei quali si possono trovare testimonianze all’interno del castello baronale, aperto ai visitatori.