Latina su Instagram: i ragazzi di IgersLatina

Latina su Instagram: i ragazzi di IgersLatina

5 Maggio 2019 0 Di Simone Migliazza

Matteo, Francesco, Maria Grazia, Amedeo e Roberto: questi sono i nomi dei cinque ragazzi che da qualche anno ci raccontano instancabilmente e con entusiasmo della bellezza di questo territorio, della città e dell’agro intero. Per farlo hanno scelto la fotografia e i social, riuscendo a creare nel giro di poco tempo una community Instagram – IgersLatina – che ad oggi conta oltre 12.000 utenti.

IgersLatina è a sua volta una costola della più ampia “IgersItalia”, una comunità virtuale che lega centinaia di migliaia di appassionati alla Mobile Photography che usano Instagram come piattaforma per condividere i loro scatti. A sua volta IgersItalia ha dato vita ad oltre 100 gruppi regionali e provinciali, tra i quali IgersLatina è uno dei più attivi.

Igers in movimento, Igers un movimento

Ma chi sono gli Igers? E che fanno?
Quello degli Instagrammers – abbreviato Igers – è un movimento che nasce già nel 2011 in Spagna ed oggi è presente in tutto il mondo con 270 gruppi e milioni di followers. Al suo interno si muove un’enorme comunità d’appassionati di fotografia, professionisti e non, che scattano armati di smartphone, macchine digitali e reflex, creando un album vastissimo d’immagini e luoghi.
Il fondatore del movimento, Philippe Gonzalez, già nel 2011 ha organizzato il Primo congresso di Instagrammers europeo, a Torrevieja, nei dintorni di Alicante. Fra conferenze, meeting e speech hanno preso la parola i maggiori rappresentanti del movimento di allora, che trovavano spazio fisico per esporre i loro scatti. Già in quell’occasione all’interno dell’evento era in programma un Instawalk per le vie di Torrevieja: un’escursione fotografica che diverrà tratto distintivo di ogni comunità di Igers nel mondo.

Igerslatina: raccontare il territorio per immagini

La loro è una storia che viene da lontano.
Igerslatina nasce nel Settembre del 2012 con l’obiettivo specifico di valorizzare e diffondere in Italia e nel mondo le bellezze del patrimonio naturalistico, storico, artistico e culturale dell’area pontina. Dai primi due fondatori, la community è cresciuta arrivando ad avere migliaia di Igers che hanno permesso al gruppo di raggiungere recentemente le 190.000 foto pubblicate su Instagram con hashtag ufficiale “Igerslatina”. Racconta Matteo:

“E’ un traguardo che ci rende molto orgogliosi. Ogni giorno sono gli stessi cittadini dei 33 comuni della provincia – ma anche turisti che vengono dalle nostre parti – a “scrivere” uno straordinario diario fotografico della nostra terra e della sua gente”.

Proprio così: perché l’anima di IgersLatina sono gli utenti stessi del gruppo, che con i loro scatti, le loro foto di viaggi, escursioni o semplicemente di vita quotidiana alimentano questo racconto della bellezza.

La community fa Instawalk

“La base della community è costituita da 30 instareporters” mi dice Matteo “Sono loro a raccontare il territorio attraverso le foto ed organizzando anche diversi challenge fotografici a tema – pensateli come ad una via di mezzo tra una gara e un concorso – tra cui “Iger of the day”, “Iger of the week” e gli “IgersLatina Masters”. E poi ci sono loro, le “Instawalk” e gli “Instameet”! Ci teniamo particolarmente: sono eventi sul territorio che permettono a tutti coloro che lo amano e che amano la fotografia di incontrarsi di persona, condividendo momenti di emozione e puro divertimento”.

Tra social e carta stampata

Oltre che su Instagram, IgersLatina è presente su Facebook con oltre 3.000 fan e su Twitter dove conta più di 2.000 follower. Le loro iniziative sono costantemente riportate dalla stampa locale con rubriche dedicate  oltre ad avere spazio sul blog nazionale di Instagramersitalia, con più di un milione di visitatori unici all’anno: una realtà grande quella che questi 5 ragazzi sono riusciti a costruire, creando un spazio nuovo per la promozione territoriale attraverso i social e la rete, facendo leva sulla passione e le nuove forme della comunicazione:

“Negli anni ci siamo contraddistinti per essere riusciti a mettere in risalto numerose realtà della provincia, organizzando più di 25 eventi, da Sermoneta e Maenza, passando per Sabaudia e Terracina senza dimenticare Ponza e i più recenti #Gaesta5sensi e #NinfaEcoExperience”.

IgersLatina: il frutto di una passione

Cultura 2.0

In un tempo in cui globale e locale si sforzano di trovare un compromesso; consapevoli del fatto che la valorizzazione delle ricchezze di un territorio attraverso gli strumenti della nuova comunicazione permetta una rinascita di luoghi ricchi di storia e bellezza avendo come palcoscenico potenziale il mondo intero; affermato tutto questo, l’impresa di questi cinque ragazzi è una miniera d’intraprendenza ed entusiasmo, un filone d’oro a cui attingere a piene mani: non solo per riscoprire il patrimonio di una provincia intera, ma come immagine di quanto la rete e i social possano diventare strumento utile di promozione della cultura.