Da Fondi fino al Vespa World Days 2019 in Ungheria

Da Fondi fino al Vespa World Days 2019 in Ungheria

14 Giugno 2019 0 Di Federica Perna

Si è tenuto nei giorni scorsi il Vespa World Days 2019, questa volta la meta scelta per il raduno è stata l’Ungheria.

La mitica vespa Piaggio è lo scooter più famoso al mondo. Insieme alla pizza e alla musica rappresenta l’emblema dell’Italia. Nata nel 1946, ha saputo evolversi nel tempo mantenendo una linea dinamica e accattivante.  Amatissima anche oltreoceano, il mito della vespa non sembra arrestarsi.

Guardando tra le foto di famiglia spesso si possono trovare immagini di nonni o padri in sella alla propria Vespa. Sguardo fiero e capelli al vento. Guidare una vespa da sempre è sinonimo di libertà e stile.

Ma quanto è bello andare in giro con le ali sotto ai piedi
Se hai una Vespa Special che ti toglie i problemi…

Canta Cesare Cremonini in una famosa canzone e lo sanno bene anche gli iscritti al Gruppo ufficiale del Moto Vespa Club Fondi. Il club nato nel 2010 affiliato al Vespa Club d’Italia  e alla Federmoto FMI dal 2016.

Il gruppo formato da: Vincenzo e Michele Mattei, Onorato Carnevale, Marcello Orimò, Michele Agresti e Raffaele Mollicone, è rientrato nella serata di martedì 11 giugno dal Vespa World Days 2019.

 

Vespa-World-Days-2019

Vespa World Days 2019: 3.200 km a bordo della mitica vespa

Il raduno mondiale, giunto alla tredicesima edizione, si è svolto a Zanka, in Ungheria ed ha visto la partecipazione di oltre 5mila appassionati. Sulle sponde del lago Balaton, hanno sfilato vespista provenienti da ben 40 nazioni diverse.

I rappresentanti del Moto Vespa Club Fondi, hanno deciso di affrontare il viaggio per Budapest in sella alla propria vespa nonostante la meta fosse abbastanza impegnativa.

Sono ormai molte le partecipazioni del club negli anni al raduno mondiale, hanno portato la bandiera rossoblù fino in Austria, Portogallo, Francia e Croazia, senza contare le decine di raduni in Italia. Al termine del viaggio le vespe segnavano ben oltre 3.200 chilometri percorsi in sei giorni, tutti in sella, con un bagaglio di ricordi e di emozioni impareggiabile.

Si aggiunge così una nuova pagina alla lunga storia del Vespa Club Fondi che, in questi anni, è cresciuto sia per numero di soci che per eventi organizzati diventando un punto di riferimento per gli appassionati della vespa e delle due ruote della provincia di Latina.