La Cnn scopre Zannone come isola delle orge

La Cnn scopre Zannone come isola delle orge

1 Ottobre 2019 0 Di Lidano Grassucci
Zannone isola delle orge, parola della Cnn che, oggi, ha  dedicato un lungo servizio all’isola pontina di Zannone. Un biglietto da visita incredibile per uno dei gioielli del Parco nazionale del Circeo
La Cnn ha riportato alla luce una storia degli anni 60 quella  dai coniugi Casati Stampa. I due organizzavano festini erotici nella villa dell’isola oggi abbandonata. Scambi di coppia, giochi multipli e di ruolo.
Esito di questo nell’agosto del 1970 Camillo Casati Stampa scoprì una relazione “con sentimento” tra la moglie Anna Fallarino e il venticinquenne Massimo Minorenti, un ragazzo vicino agli ambienti della destra romana
Tornando da una battuta di caccia,  Casati uccise i due nel salotto della propria abitazione romana, in via Puccini, per poi suicidarsi.
Un evento che riempi le pagine dei giornali dell’epoca e fece scalpore in una Italia ancora puritana.
La Cnn ha portato Zannone fuori dall’anonimato che è il vero cancro dello sviluppo turistico pontino, Zannone isola del peccato, il nostro mostro di Loch ness. La notizia è stata ripresa da Repubblica oggi.