Priverno, il teatro è chiuso. Famiglie a teatro all’ex A.Baboto

Priverno, il teatro è chiuso. Famiglie a teatro all’ex A.Baboto

7 Novembre 2019 0 Di Stefania Paoloni

La stagione 2019/2020 di “Famiglie a teatro” a Priverno si apre domenica 10 novembre all’ex istituto d’arte A. Baboto. Matutateatro continuerà a far divertire e riflettere i bambini e le loro famiglie con l’offerta culturale e con loro le diverse compagnie coinvolte nel programma.

Gli appuntamenti che negli scorsi anni hanno coinvolto numerosi bambini, che si sono organizzati con i compagni di classe per assistere agli spettacoli tutti insieme, accompagnati dai loro genitori, anche quest’anno non si sono fatti attendere.

Qualcuno pensava che gli appuntamenti  delle domeniche con il teatro per i bambini, per via dei lavori di ristrutturazione sarebbero saltati. Invece si è trovata una sede alternativa e si andrà in scena.

Si parte quindi domenica 10 novembre con Matutateatro che porterà sul palco dell’ex istituto d’arte alle 17.30 L’accento sulla A. Favole, novelle e filastrocche di Gianni Rodari.

Un titolo, quello dello spettacolo che è tutto un programma.Attraverso i suoi racconti per bambini, Rodari ha insegnato a giocare con la grammatica, facendo divertire ei bambini e facendo restare loro impressi gli errori, costruendoci intorno storie buffe ed avventurose.

Un omaggio, questo spettacolo, al maestro delle favole per bambini. Per poco tempo insegnante, poi giornalista e scrittore, scomparso nel 1980, Rodari con le sue opere sarà nel 2020 protagonista in molte iniziative per la ricorrenza del centenario della sua nascita.

Dal 23 ottobre scorso, quindi già un anno prima, è partito il conto alla rovescia per le celebrazioni di quello che sarà l’anno dedicato a Gianni Rodari, già iniziato con un sito dedicato www.100giannirodari.it .

Famiglie a teatro a Priverno, il programma

  • Domenica 10 novembre, alle 17.30, L’accento sulla A di Gianni Rodari con Matutateatro.
  • Domenica 24 novembre alle 17.30, Lo strano caso del Dr. Jeckyl e del sig. Hide tratto dal racconto di R.L.Stevenson a cura della compagnia Molino d’arte.
  • Sabato 7 dicembre alle 17.30 lo spettacolo di Ruota libera teatro porterà in scena Le stelle di sotto. Uno gnomo chiamato Cucuzzolo.
  • Sabato 11 gennaio alle 17.30 torna Matutateatro sul palco con lo spettacolo Stagioni in città. Le avventure di Marcovaldo di Italo Calvino.
  • domenica 2 febbraio sempre alle 17.30 andrà in scena In giro per il mondo in 80 giorni, lo spettacolo di Teatro del Cerchio che ha preso spunto da Jules Verne.