40 milioni di euro per l’irrigazione, la Regione investe nelle bonifiche

40 milioni di euro per l’irrigazione, la Regione investe nelle bonifiche

19 Dicembre 2019 0 Di Glenda Castrucci

La Regione Lazio ha ottenuto un finanziamento pari a 40 milioni di euro dal Ministero dell’Agricoltura,  per interventi sulle opere infrastrutturali degli impianti di irrigazione nei Consorzi di Bonifica dell’Agro Pontino, Val di Paglia Superiore, Conca di Sora e Valle del Liri. Della totale somma, oltre 18 milioni di euro verranno destinati all’adeguamento e al miglioramento funzionale del Comprensorio irriguo dell’Agro Pontino.

Altri finanziamenti si aggiungono ai 4,5 milioni stanziati negli scorsi mesi:

  • 990 mila euro al Consorzio di Bonifica Sud Pontino
  • 1,7 milioni al Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino
  • 850 mila euro stanziati dall’Assessorato e dalla Direzione Regionale Agricoltura e Ambiente a favore del Consorzio di Bonifica
  • 1 milione di euro destinati ad interventi straordinari (di cui 565 mila euro andranno per l’impianto idrovoro di Mazzocchio, e 284 mila per gli impianti idrovori del Canale Linea Pio – Striscia e Sega, a seguito dei danni procurati dagli eventi atmosferici dello scorso ottobre 2018. Quest’ultimo finanziamento fu stanziato anche grazie all’accoglienza dell’emendamento del Consigliere La Penna.)

La Regione Lazio, di concerto con i Consorzi di Bonifica” – afferma il Salvatore La Penna, consigliere regionale del Pd  – “Sta operando in modo continuativo dentro un’azione programmata di difesa del nostro territorio attingendo a fondi del proprio Bilancio o intercettando contributi europei e governativi. Programmare e prevenire è il modo corretto di affrontare problematiche legate al dissesto idrogeologico, avversità metereologiche, cambiamenti climatici e interventi invasivi dell’uomo. La migliore gestione e razionalizzazione dell’utilizzo delle nostre acque è un vantaggio diretto per tutti: agricoltori e cittadini”.