Latina ha un mare blu, pardon una bandiera blu

Latina ha un mare blu, pardon una bandiera blu

14 Maggio 2020 0 Di Fatto a Latina

Anche quest’anno Latina si vede rinnovato il riconoscimento della Bandiera Blu. A ritirare, a distanza, il è stata la consigliera con mandato del sindaco per la marina Maria Grazia Ciolfi: “È stata come sempre una grande emozione e soddisfazione, anche se purtroppo quest’anno la cerimonia è stata soltanto virtuale, filtrata dalle distanze e vissuta ognuno davanti al proprio computer come spesso accade anche per molte questioni della nostra vita quotidiana”.

“La bandiera blu – ricorda la consigliera di LBC – viene riconosciuta sulla base di numerosi criteri che riguardano diversi ambiti e non tutti strettamente legati alla marina: ci sono infatti l’ambiente e il turismo e gli altri programmi FEE integrati alla bandiera blu che concorrono al riconoscimento della stessa, come in particolare la formazione ambientale in cui Eco-schools gioca un ruolo importantissimo e nel quale come amministrazione e grazie all’ottimo lavoro di ragazzi ed insegnanti abbiamo sempre ottenuto risultati eccellenti. Tra gli altri adempimenti che ci hanno consentito il riconoscimento, abbiamo i servizi sulle spiagge libere quali docce, servizi igienici, l’accessibilità, il salvamento acquatico, la raccolta differenziata in spiaggia, il plastic free beach ed il campionamento in corso di tutta la stagione. Abbiamo partecipato a progetti europei e a tal proposito ricordiamo essere risultati vincitori di un bando europeo con il progetto UPPER presentato dall’assessorato di Cristina Leggio e che ha un enorme impatto ambientale positivo”.

“La bandiera blu – conclude Ciolfi – non è un punto di arrivo, ma va considerato lo stimolo a fare sempre di più e sempre meglio in tema di ambiente, servizi, quindi turismo sostenibile e sicurezza. Per questo siamo felici di vederci confermato il riconoscimento anche quest’anno, perché significa che stiamo lavorando nella direzione giusta. Ci tengo a ringraziare i dipendenti del servizio Ambiente ed in particolare la nostra referente bandiera blu per il Comune di Latina, Elisabetta Alfarano, che ogni anno segue l’iter procedurale dalla presentazione della domanda alla presentazione di tutti gli adempimenti e presente oggi alla consegna insieme al dirigente Bondì”