Coletta non dimentica: da domani si ripaga la sosta in centro. Genio puro

Coletta non dimentica: da domani si ripaga la sosta in centro. Genio puro

17 Maggio 2020 0 Di Lidano Grassucci

Cosa più vi manca del pre Covid 19? Su 150 mila abitanti tutti avrebbero risposto: la sosta a pagamento in centro. Ora che le aziende commerciali sono in crisi, che bisogna incentivare la mobilità, la ripresa della socialità. Il sindaco a che pensa? A rimettere a pagamento la sosta nelle strisce blu. Non ci volevo credere, ho verificato, riverificato. Mi sono datio due schiaffi per sentire se ero desto, è tutto vero, maledettamente, stupidamente vero.

A volte cadono le braccia, pensi che non è possibile. Eppure è vero, da domani chi andrà in centro sarà incentivato ad andarci facendolo pagare.

Sindaco, lo Stato ha sospeso le imposte per aiutare chi deve ricominciale, ma mica sono cretini.

Sindaco, lo Stato sta mettendo (e non togliendo) soldi al sistema per ripartire e non  si fa pagare, ma mica sono cretini.

Esiste un tempo, devi capire il tempo. Se non capisci il tempo sei destinato ad essere dal tempo.

Stiamo per entrare nella più grandi crisi economica degli ultimi due secoli e il sindaco pensa ai centesimi della sosta nelle strisce blu.

Questa è una amministrazione capovolta, incapace di vivere nel mondo, vive prescindendo dal mondo. Non è possibile.

Al mio paese si dice : gl’attrippato non capisce gl’affamato