A Fossanova con Artcity il classicismo viennese di Mozart e Schubert

A Fossanova con Artcity il classicismo viennese di Mozart e Schubert

13 Settembre 2019 0 Di Stefania Paoloni

L’abbazia di Fossanova sabato 14 settembre alle 20 ospiterà “La giovane spiritualità del classicismo viennese” con le musiche di Mozart e Schubert nel concerto della Orchestra Aim Roma Ensamble e il Coro Roma Vocal Ensamble. Con questo appuntamento si conclude la sezione Palcoscenico di Artcity estate 2019.

Il progetto Artcity è di Edith Gabrielli ed è realizzato con l’apporto dei Direttori e del personale MiBAC dei Musei e luoghi della cultura del polo museale del Lazio. Palcoscenico è una delle otto sezioni del progetto che ha impegnato 23 siti culturali del Lazio per i suoi eventi.

Si esibiranno nel concerto dell’abbazia di Fossanova dedicato all’ideale artistico della spiritualità, interpretata dai due maggiori esponenti del classicismo musicale d’olralpe: Marco Fiorentini, al violino di spalla, il maestro del coro Federico Incitti e il direttore Maurizio Lopa.

Tra le nudità delle pareti dell’abbazia di Fossanova, al calar della sera, nel luogo che San Tommaso d’Aquino scelse per i suoi ultimi momenti di riflessione nella sua vita terrena, risuoneranno le composizioni dei due più grandi musicisti della musica classica della fine del settecento e l’inizio dell’ottocento.

Il programma del concerto di Artcity a Fossanova:

  • la Messa in Sol maggiore D167 di Franz Shubert per soli coro ed orchestra. L’opera scritta in soli sei giorni dal compositore appena diciassettenne.
  • L’Exultate jubilateK165 di Wolfgang Amadeus Mozart, mottetto per soprano e orchestra composto a Milano poco prima del suo diciottesimo compleanno.

Il concerto è ad ingresso libero.

Il progetto Artcity quest’anno è alla terza edizione. Da giugno, quando è iniziato, ha portato nei luoghi più suggestivi del Lazio arte, musica, scienza e rassegne.

Particolare del chiostro dell’abbazia di Fossanova

In provincia di Latina è stato presente con diversi appuntamenti: a Sperlonga, Formia e Minturno con Mediterranea, la rassegna dedicata alle parole e ai suoni del Mediterraneo. Questo mare che da sempre è culla comune e luogo di scambio e contaminazione di diverse culture.

L’obiettivo di Artcity è stato quello di far conoscere i luoghi più suggestivi e importanti a carattere storico culturale e artistico del Lazio attraverso questi appuntamenti.