Vito Di Ventura stupisce ancora con “Chiedilo al Vulcano”. Il libro sarà presentato sabato 22 ottobre a Latina

Vito Di Ventura stupisce ancora con “Chiedilo al Vulcano”. Il libro sarà presentato sabato 22 ottobre a Latina

20 Ottobre 2022 0 Di Maria Corsetti

Le circostanze che circondano la tua nascita

non sono importanti quanto l’opportunità di vivere

Lailah Gifty Akita

La citazione di Lailah Gifty Akita è la scelta perfetta di Vito Di Ventura per introdurre il suo il romanzo “Chiedilo al Vulcano”.

 

Ho letto le prime pagine di “Chiedilo al Vulcano” e ho capito che dovevo rinviare la lettura a una sera in cui mi fosse stato possibile iniziare e finire.  La narrazione cattura, scorre, non molla per un attimo. La ricostruzione meticolosa dei luoghi e la scansione precisa dei tempi sono la cornice pregiata per una prosa curata e avvincente.  Senza rivelare nulla si può dire che a un terzo del romanzo c’è un volo, che sembrerebbe pindarico, da un continente all’altro. Una cesura netta nel racconto, ma, invece di destabilizzare, alza il livello di attenzione, stimola la curiosità e a quel punto non si può che andare avanti fino alla fine.

La storia è ricca di dialoghi, una scelta audace. Il dialogo è difficile da mantenere in un registro di spontaneità. Vito Di Ventura percorre come un equilibrista la strada strettissima che gli consente di non cadere nei toni dell’artificiale e dimostra ancora una volta che, affidargli una storia per farne un romanzo è una decisione indovinata.

Perché dico “affidargli una storia”. Perché, sebbene non mi sia confrontata con l’autore prima della lettura, posso immaginare che abbia mutuato il suo romanzo da vicende reali. D’altra parte non sarebbe la prima volta, era già accaduto con “Il Pigiama dei Sogni”. Lì c’era la storia unica, ai limiti dell’incredibile eppure vera. In “Chiedilo al Vulcano” la storia si riferisce a un mondo non inusuale, ma difficile da trattare.

Non aggiungo altro perché un romanzo va letto e basta.

“Chiedilo al Vulcano” di Vito Di Ventura, edito da Prometheus, sarà presentato sabato 22 ottobre alle 19 a Latina, nella Sala Parrocchiale “Santa Chiara”, in Via degli Elleni, 24.