La sinistra, la legge e il giusto

La sinistra, la legge e il giusto

4 Novembre 2022 0 Di Lidano Grassucci

Fai quel che devi accada quel che può

Pietro Nenni

Nella vita se nasci capovolto ti troverai a dover scegliere tra quello che si può fare e quello che si deve fare. Un dilemma che hai dentro, alla cui risposta sta la posizione rispetto al mondo. Se scegli quello che puoi fare sei conservatore nella “dignità” del rispetto di quel che c’è, se scegli quello che devi fare sei nel “bisogno” di fare il giusto per la tua coscienza. Sono scelte “comprensibili”, “dignitose”, ma diverse.

Nenni dice: fai quel che devi e richiama la coscienza, il cuore, la generosità. Chiama le “strutture” del vivere quotidiano davanti alle “sovrastrutture” dei legami a cui spesso leghiamo la vita.

Bisogna essere dignitosi, non rancorosi, non supponenti, non saccenti, ma dignitosi.

Ho rifiutato di mettermi negli affari perché comprendo che essi sono una speculazione ai danni degli altri: non credo che questo sia giusto e perciò mi rifiuto di farlo. 

Non ho mai commesso un delitto nella mia vita — degli errori forse, ma non dei delitti — non soltanto ho combattuto tutta la vita per eliminare i delitti, i crimini che la legge ufficiale e la morale ufficiale condannano, ma anche il delitto che la morale ufficiale e la legge ufficiale ammettono e santificano: lo sfruttamento dell’uomo da parte dell’uomo.

La mia convinzione è un’altra: che ho sofferto per colpe che ho effettivamente commesso. Sto soffrendo perché sono un radicale, e in effetti io sono un radicale; ho sofferto perché sono un italiano, e in effetti io sono un italiano; ho sofferto di piú per la mia famiglia e per i miei cari che per me stesso; ma sono tanto convinto di essere nel giusto che se voi aveste il potere di ammazzarmi due volte, e per due volte io potessi rinascere, vivrei di nuovo per fare esattamente ciò che ho fatto finora.

Bartolomeo Vanzetti

Tutto qui, ma su Repubblica non c’è scritto, non ci sono parole in inglese, eppure parlava ad una giuria americana, della democratica America.

Legge ufficiale e morale ufficiale, se la sinistra si fa sacerdote di questo o non del giusto, non ha senso il suo essere.

Nulla si può sperare dall’alto, tutto dal basso

Pietro Nenni

  • PS: Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti furono assassinati per mano delle leggi americane. Leggi che autorizzavano lo Stato a farsi omicida. Obbedire a quelle leggi o fare il giusto?