Autore: Lidano Grassucci

Direttore di Fatto a Latina. Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato direttore de Il Territorio, Tele Etere, Economia Pontina, Latina Quotidiano, caposervizio presso Latina Oggi e autore di numerose pubblicazioni.
13 Agosto 2019 0

Storie d’agosto: La ragazza e il piccione

Di Lidano Grassucci

La strada è vuota, d’agosto. Di questo tempo anche Roma pare una periferia e non l’ombelico del mondo. La gente fugge, come se il caldo non fosse complice di nulla, ma esclude la gente dalla sua vita. L’asfalto quasi scioglie, quasi fa effetto sabbie mobili “immobili”, ma molli. C’è vento,…

13 Agosto 2019 0

Nadia Toffa e la incredibile forza di raccontare

Di Lidano Grassucci

Non so quanto, e quante, ne muoiono ogni giorno per una malattia infingarda che ha toccato quasi tutti noi negli affetti privandocene. Ma abbiamo bisogno di simboli, di casi, di dolore collettivo per ricordare ogni dolore privato. Non amo le Iene, non amo la loro “invasione”, ma quella donna giovane…

13 Agosto 2019 0

Il ciclo a rischio del divino Durigon, i conti della crisi

Di Lidano Grassucci

Claudio Durigon nell’era giallo-verde era come Platinì alla Juve vincente. Toccava di fino la palla, andava in tv e “spiegava” il nuovo verbo a fior di economisti, a colleghi sindacalisti e a sempre ignoranti giornalisti. Era divo, stava più lui in televisione che Maria De Filippi. Con quell’aria da cispadano…

12 Agosto 2019 0

Storie, la mia educazione di Lidano in Lidano

Di Lidano Grassucci

Sapete vengo da antica gente mite, gente che sopportava la fame, il caldo, l’afa e la carestia veniva dove già non c’era niente, ma… Mio nonno Lidano mi prese a 14 anni, ci allontanammo da tutto fino ad uliveto che abbiamo da tempo e tempo. Era di poche parole, che…

12 Agosto 2019 0

Bollino rosso, benvenuti nell’afa dell'”affogafiato”

Di Lidano Grassucci

Qui siamo al bollino rosso, fa caldo. Barbanera prevedeva in questi giorni “caldo, caldetto, caldon”. Siamo, palesemente a caldon. C’è una bella espressione che misura il caldo percepito, come usano dire i giornalisti “seri”, che a me piace tanto “affogafiato”. L’affogafiato è la sensazione che provi se vivi in questi…

12 Agosto 2019 0

Sezze, sabato si insediano le suore collegine

Di Lidano Grassucci

Sono andate via da Sezze le suore del Bambin Gesù arrivano le collegine: sabato prossimo alle 18,30 nella chiesa di Santa Maria sarà officiata la messa per la Dedicazione della Basilica Concattedrale e inizio del servizio pastorale della Comunità delle Suore Collegine della Sacra Famiglia. Finisce un’era ne inizia una…

11 Agosto 2019 0

Storie, il bimbo e la sirena

Di Lidano Grassucci

Ma queste strampalate storie sono vere? Se pensate che sognare sia vero, sì. Se pensate che, anche se da qualche parte remota, esistano le sirene, sono verissime. Se avete visto dei nani, in sette, parlare con una fanciulla sono la verità. Se pensate invece che dal cielo scenda solo pioggia,…

10 Agosto 2019 0

Sezze: le suore vanno via, siamo un poco più soli

Di Lidano Grassucci

Le “suore vecchie” sono andate via da tempo e, e il tempo ora torna: in questi giorni mille storie di ricordi ritornano intorno alle pastarelle, alle nostalgie che il tempo fa belle. Oggi da Sezze vanno via le suore del Bambin Gesù, le suore nuove. Ne erano rimaste tre Suor…

9 Agosto 2019 0

I governo de Za Pippa (con traduzione in italiano)

Di Lidano Grassucci

Za Maria: Za Pi c’è la crisi ZA Pippa: Che crisi s’ha allagato Portaturo co so callo? Za Maria: ma no, la crisi politica dice la radio (guida al lettore, quando si cita la radio si parla nell’italiano più pulito possibile, la radio certifica non fornisce notizie) ZP: i che…

8 Agosto 2019 0

Latina, Mustafà e la moda di mostrarsi feroci

Di Lidano Grassucci

Non entro nel merito delle immigrazioni, ci sono sempre state e ricordo sempre il nazista islandese che “voleva una Islanda pura”, poi si sottopose all’esame del dna e risultò un poco indiano, con ascendenze turche. Solo gli imbecilli sono puri, puri imbecilli appunto. Sul litorale di Latina 5 ragazzi hanno…